Hi, How Can We Help You?

Gestore della Crisi da Sovrain...

Gestore della Crisi da Sovraindebitamento

Lo Studio si congratula con l’Avv. Ravera Leggiero per l’abilitazione ricevuta quale “Gestore della Crisi”, raggiunta con la frequenza con profitto del corso di alta formazione universitaria organizzato dall’Università Telematica degli Studi, accreditato dal Consiglio Nazionale Forense.

Normativa di recente introduzione al fine di porre rimedio alle situazioni di cosiddetto “sovraindebitamento” non soggette né assoggettabili alle vigenti procedure concorsuali, per consentire al debitore di concludere un accordo con i creditori nell’ambito della procedura di composizione della crisi.

Parola, “Sovraindebitamento», con la quale si intende una situazione di perdurante squilibrio tra le obbligazioni assunte e il patrimonio prontamente liquidabile per farvi fronte, nonché la definitiva incapacità del debitore di adempiere regolarmente le proprie obbligazioni.

Si tratta di una disciplina che prevede quattro modalità di soluzione della crisi del debitore non fallibile:
– l’accordo o “concordato minore”,
– il piano del consumatore “di ristrutturazione dei debiti”,
– il procedimento di “liquidazione controllata del sovraindebitato”,
– l'”esdebitazione del sovraindebitato”
A mezzo di tali procedure si prevede un meccanismo di estinzione (controllata in sede giudiziale) delle obbligazioni del soggetto sovraindebitato non fallibile, da attuarsi attraverso la collaborazione degli Organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento.

Il Gestore della crisi opera all’interno degli Organismi ed amministra i procedimenti di composizione della crisi da sovraindebitamento avviati dagli istanti.

Share Post